Agevolazioni e incentivi per la partecipazione a MADE expo


Sace Simest - Contributi a fondo perduto - finanziamenti

Sace Simest - Contributi a fondo perduto - finanziamenti

A partire dal 3 giugno 2021 sarà possibile presentare on line le domande di finanziamento agevolato on line per il  fondo 394/81 SIMEST, a sostegno della partecipazione delle aziende italiane alle fiere internazionali nell’ambito del processo di internazionalizzazione delle imprese.

 

Inoltre, fino al 30 giugno 2021 è possibile accedere a liquidità a Tasso Agevolato e senza necessità di presentare garanzie e richiedere fino al 50% del finanziamento a fondo perduto (*), nel limite di € 800.000 di aiuti di stato ricevibili. 

 

La spesa per la partecipazione a fiere internazionali come MADE expo può essere coperta dai Finanziamenti per l’internazionalizzazione SIMEST.

 

(*) I finanziamenti sono erogati a valere sulle effettive disponibilità dei fondi a ciò destinati e quindi concessi nei limiti dei fondi stessi.

Scopri di più e chiedi il tuo preventivo
Camera di Commercio di Chieti Pescara

La Camera di Commercio di Chieti Pescara promuove la competitività delle MPMI di tutti i settori economici attraverso il sostegno all’acquisizione di servizi per favorire l’avvio o lo sviluppo del commercio internazionale, con un contributo di max € 3.000 per le spese sostenute. Fra le spese ammissibili è prevista anche la partecipazione a fiere internazionali in Italia. La domande di contributo va trasmessa in via telematica, dalle ore 9:00 del 26/10/2020 fino alle ore 21:00 del 30/06/2021.

Vai alla pagina del bando per saperne di più
Regione Emilia Romagna - Promozione dell'export e partecipazione a eventi fieristici

La Regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando a supporto della partecipazione alle fiere internazionali per le imprese di micro, piccola e media dimensione con sede legale o unità operativa in Regione Emilia-Romagna.

Nel caso di fiere in presenza sono ammessi i costi per affitto spazi, allestimento (incluse le spese di progettazione degli stand), gestione spazi, trasporto merci in esposizione e assicurazione delle stesse, ingaggio di hostess/interpreti

Il contributo regionale sarà concesso a fondo perduto nella misura massima del 100% delle spese ammissibili. Il contributo regionale non potrà comunque superare il valore di € 10.000.
La domanda di contributo dovrà essere compilata ed inviata esclusivamente per via telematica, tramite la specifica applicazione web Sfinge 2020 a partire dalle ore 12.00 del 01/06/2021 e fino alle ore 16.00 del 30/06/2021

Scopri di più
Promozione Internazionale dei Consorzi con sede in Emilia-Romagna

Dalla Regione Emilia Romagna un sostegno a specifici progetti aggregati di promozione internazionale digitale realizzati dai Consorzi, attinenti alle attività promozionali e a quelle permanenti di cooperazione produttiva, commerciale e tecnologica all'estero. Fra le spese ammissibili, anche quella relativa alla partecipazione a fiere internazionali.

L’agevolazione prevista dal bando consiste in un contributo quantificabile fino al 50% della spesa ammissibile, per spese sostenute nel periodo dal 1 gennaio 2021 al 31 dicembre 202, che rispettano il regime d'aiuto de minimis.

ll termine per la presentazione della domanda di contributo è stato prorogato al 4 giugno 2021 alle 16.

Scopri di più
Bando Linea Internazionalizzazione Plus

Dal 20 aprile, le PMI iscritte e attive al Registro delle Imprese da almeno 24 mesi e con sede operativa in Lombardia al momento dell’erogazione dell’agevolazione, posso richiedere le agevolazioni previste dal Bando della Regione Lombardia Linea Internazionalizzazione Plus per il supporto della realizzazione di progetti di internazionalizzazione.

L’agevolazione è concessa fino al 100% delle spese ammissibili di cui l’80% sotto forma di finanziamento agevolato ed il restante 20% sotto forma di contributo a fondo perduto.

Il tasso nominale annuo di interesse applicato al Finanziamento è fisso ed è pari allo 0%.

L’importo dell’Agevolazione richiedibile è compreso tra un minimo di 40.000,00 Euro e un massimo di 500.000,00 Euro. La durata del finanziamento è compresa tra i 3 e i 6 anni, con un periodo di preammortamento massimo pari a 24 mesi.

La Domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata, pena la non ammissibilità, dal Soggetto Richiedente obbligatoriamente in forma telematica, per mezzo del Sistema Informativo Bandi online disponibile all’indirizzo: www.bandi.regione.lombardia.it 

Le spese comprendono anche la partecipazione a fiere internazionali in Italia e all'estero (affitto spazi, noleggio stand, quota di partecipazione, servizi di trasporto, servizi di interpretariato, servizi di catering, servizi assicurativi) come MADE expo 2021.

Scopri di più
Regione Puglia - Aiuti ai programmi di internazionalizzazione delle Piccole e Medie Imprese

Le imprese di piccole dimensioni, di medie dimensioni, da Raggruppamenti di P.M.I., aventi sede operativa in Puglia, costituiti con forma giuridica di “contratto di rete”, o da Consorzi con attività esterna e società consortili di P.M.I., costituiti anche in forma cooperativa, aventi sede operativa in Puglia, possono richiedere un'agevolazione per la prima partecipazione ad una determinata fiera o mostra, in Italia o all’estero, di particolare rilevanza internazionale come MADE expo.

L’aiuto per la partecipazione a fiere non potrà superare l’importo complessivo di 100.000,00 Euro per impresa e 200.000,00 Euro per progetto presentato da Reti di impresa o Consorzio.

Il contributo concedibile non può essere superiore al 45% in conto impianti

Scopri quali sono le spese ammissibili e come richiedere l'agevolazione
Voucher Start Up - Incentivi per la competitività delle Startup innovative

E' destinato a tutte le Micro e Piccole Imprese (MPI) costituite da non più di 36 mesi al momento della presentazione della domanda che si propongono con un piano di avvio caratterizzato da significativi elementi di innovatività.

Fra le spese ammissibili dalle sovvenzioni a fondo perduto rientrano i costi di funzionamento, comprese le spese relative ad attività promo-pubblicitarie come la partecipazione ad eventi e fiere.
La scadenza per la presentazione delle domande è il 31/12/2021, ore 12.

Scopri di più
Provincia Autonoma di Trento - Contributi da utilizzare in compensazione fiscale

La Provincia Autonoma di Trento ha previsto dei contributi da utilizzare in compensazione fiscale nell’ambito di spese sostenute per l'internalizzazione, fra cui anche la partecipazione a manifestazioni fieristiche internazionali.
È possibile presentare una sola domanda di contributo relativa a una o più tipologie di aiuto, dal 2 gennaio al 31 dicembre di ogni anno.

Scopri le condizioni e gli aspetti relativi alla misura del contributo che puoi richiedere
Regione Umbria contributi per la partecipazione a fiere internazionali nell'anno 2020- 2021

La Regione Umbria ha stanziato dei contributi a fondo perduto per la partecipazione a Fiere Internazionali che si svolgono dal 01 ottobre 2020 fino al 31 dicembre 2021.

I contributi sono destinati a supportare la partecipazione delle aziende che devono essere operative da almeno 1 anno e in possesso di almeno 1 dipendente a tempo indeterminato, operanti nei comparti manifatturiero, delle costruzioni, del commercio all’ingrosso, e del terziario avanzato.

Si può richiedere il contributo fino al 31 dicembre 2021.

Approfittane subito per partecipare a MADE expo! Scopri di più
Contributi a sostegno dell'internazionalizzazione

La Regione promuove l’internazionalizzazione del sistema produttivo regionale mediante la concessione di contributi a fondo perduto ad imprese industriali e artigiane singole o associate, anche per la partecipazione a manifestazioni fieristiche e promozionali. La spesa minima ammissibile è di 2.500,00 euro, la spesa massima di 50.000,00 euro, al netto degli oneri fiscali.

Per maggiori informazioni

FINANZIAMENTI

Fiera Milano ha stipulato accordi con alcuni istituti di credito come Banca Popolare di Sondrio, Banco BPM, Intesa Sanpaolo, per agevolare le aziende espositrici nel sostenere i costi di partecipazione a MADE expo.

Secondo l'accordo, gli interessi del finanziamento saranno completamente a carico di Fiera Milano Spa qualora l'Espositore voglia finanziare area più allestimento; in caso di acquisto della sola area espositiva, l'Espositore potrà comunque utilizzare il finanziamento, ma gli interessi saranno a carico dell' Organizzatore.

  • Scadenza: 30 giugno 2021
  • Importo finanziabile: da 10.000 € a 40.000 € (IVA compresa)
     
  • La banca eroga il finanziamento all'espositore, che lo restituisce in 12 rate. Gli interessi saranno a carico Fiera Milano in caso di acquisto di allestimento personalizzato; saranno, invece, a carico MADE eventi in caso di acquisto della sola area o area più preallestito.
     
  • L'Espositore, per ottenere il rimborso, deve esibire il piano ammortamento del finanziamento. Potrà fare un pagamento al netto degli interessi concordati a copertura integrale degli interessi.
     
  • Accredito diretto del finanziamento all’Espositore
     
  • Inizio pagamento rate: 3 mesi di preammortamento (si pagano solo interessi) poi rate mensili (interessi e capitale)
     
  • Obbligo di conto corrente presso la Banca, 60 €  spese di Istruttoria (addebitate alla prima rata)
     
  • Rimborso mensile (12 mesi dalla data di finanziamento)
  • Importo finanziabile: da 1.500€ a 40.000€ (iva compresa)
     
  • La banca accredita il finanziamento, al netto degli interessi, all'Organizzatore tramite Fiera Milano Spa. L'Espositore restituisce il solo capitale alla banca.
     
  • Inizio pagamento rate dal mese successivo all'erogazione del finanziamento
     
  • Spese di Istruttoria (in base all’importo richiesto) a carico dell’Espositore (addebitate alla prima rata) 
     
  • Rimborso mensile (12 mesi dalla data di finanziamento)

 

  • Scadenza 30 aprile 2021
     
  • Importo finanziabile: nessun limite

  • La banca eroga il finanziamento all'espositore, che lo restituisce in 12 rate.

    Gli interessi saranno a carico Fiera Milano in caso di acquisto di allestimento personalizzato; saranno, invece, a carico MADE eventi in caso di acquisto della sola area o area più preallestito.
     
  • L'Espositore, per ottenere il rimborso, deve esibire il piano ammortamento del finanziamento. Potrà fare un pagamento al netto degli interessi concordati a copertura integrale degli interessi.
     
  • Accredito diretto del finanziamento all’Espositore
     
  • Inizio pagamento rate dal mese successivo all'erogazione del finanziamento
     
  • Nessun obbligo di conto corrente presso la Banca, 100 €  spesa di Istruttoria (addebitate alla prima rata)
     
  • Rimborso Mensile (12 mesi dalla data di finanziamento)
  • Importo finanziabile: nessun limite
     
  • La banca eroga il finanziamento all'espositore, che lo restituisce in 12 rate. Gli interessi saranno a carico Fiera Milano in caso di acquisto di allestimento personalizzato; saranno, invece, a carico MADE eventi in caso di acquisto della sola area o area più preallestito.
     
  • L'Espositore, per ottenere il rimborso, deve esibire il piano ammortamento del finanziamento. Potrà fare un pagamento al netto degli interessi concordati a copertura integrale degli interessi.
     
  • Accredito diretto del finanziamento all’Espositore.
     
  • Inizio pagamento rate: mese successivo all'erogazione del finanziamento
     
  • Rimborso mensile o trimestrale posticipata
  • Importo finanziabile: da 10.000€ a 250.000€ (IVA compresa)
  • L'Espositore restituisce il solo capitale alla banca. Non deve chiedere nessun rimborso. Gli interessi saranno a carico di Fiera Milano in caso di acquisto di allestimento personalizzato,  saranno, invece, a carico MADE in caso di acquisto della sola area o area più preallestito.
     
  • Obbligo di conto corrente presso la Banca, niente spese di Istruttoria
     
  • Rimborso mensile, inizio pagamento rate dal mese successivo all'erogazione del finanziamento

CHIEDI SUBITO UN PREVENTIVO AL COMMERCIALE

Contatta