image

ME work for progress

Due Archistar internazionali accompagneranno il percorso di ME come ambassador dell’evento: Carlo Ratti e Winy Maas!

 

Guarda il video di ME 2023

Scopri di più

Scopri tutte le novità

image

ME work for progress

Due Archistar internazionali accompagneranno il percorso di ME come ambassador dell’evento: Carlo Ratti e Winy Maas!

 

Guarda il video di ME 2023

Scopri di più

Scopri tutte le novità

Approfitta delle agevolazioni, dei finanziamenti e dei bandi per iscriverti a ME 2023
 

EMILIA ROMAGNA

  • Regione Emilia Romagna - Sostegno a progetti di promozione dell’export e partecipazione a eventi fieristici 2023

    La Regione Emilia Romagna ha pubblicato un bando a supporto della partecipazione alle fiere internazionali per le imprese di micro, piccola e media  soggetti giuridici iscritti al Repertorio economico amministrativo (REA), aventi sede legale o unità operativa in Regione Emilia-Romagna.

    Sono ammessi i costi per affitto spazi, allestimento (incluse le spese di progettazione degli stand), gestione spazi, trasporto merci in esposizione e assicurazione delle stesse, ingaggio di hostess/interpreti.

    Il contributo regionale sarà concesso a fondo perduto nella misura massima del 70% delle spese ritenute ammissibili, per un importo non superiore a € 25.000.

La domanda di contributo dovrà essere compilata ed inviata esclusivamente per via telematica, tramite la specifica applicazione web Sfinge 2020.


SCADENZA: 5 maggio 2023, ore 16:00

LOMBARDIA

Camera di commercio di Varese  -  Contributo per la partecipazione a fiere all’estero e fiere internazionali in Italia per l’anno 2023

Il bando è rivolto a micro, piccole e medie imprese di tutti i settori, con sede in provincia di Varese.

Il contributo sarà riconosciuto in via prioritaria alle imprese a cui non sia già stato concesso un contributo sullo stesso bando del 2022 (cod. bando 2201).

Sono ammissibili le spese (al netto di IVA) per:

  • quota di iscrizione;
  • locazione e allestimento degli spazi espositivi.

Sono escluse le spese per servizi e forniture opzionali (es. energia elettrica, pulizia ordinaria spazio espositivo, assicurazioni, trasporto di materiali, servizi di traduzione e interpretariato, materiale di consumo, ecc.).

La domanda di contributo può essere presentata con procedura telematica tramite il sito Registro Imprese dal 28 marzo.

SCADENZA: 28 aprile 2023, ore 12:00 ( salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi)

Scopri tutti i dettagli e come richiedere il contributo