Diventano operative le misure a supporto di imprese, artigiani, autonomi e professionisti

Prestiti fino a 25.000 euro garantiti dallo Stato



Subito dopo aver ottenuto il via libera della Commissione UE alle nuove regole, Il Ministero Dello Sviluppo Economico (Mise) ha pubblicato il modulo per richiedere la garanzia fino a 25.000 euro.

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Liquidità approvato dal Consiglio dei MInistri, diventano operative le misure a supporto di imprese, artigiani, autonomi e professionisti per favorire la ripartenza del sistema produttivo italiano.

Su https://www.fondidigaranzia.it/ la procedura veloce per la richiesta della garanzia statale per far fronte all’emergenza Coronavirus:

  • garanzia al 100% per i prestiti di importo non superiore al 25% dei ricavi fino a un massimo di 25.000 euro, senza alcuna valutazione del merito di credito. In questo caso le banche potranno erogare i prestiti senza attendere il via libera del fondo di garanzia;
     
  • garanzia al 100% (di cui 90% stato e 10% confidi) per i prestiti di importo non superiore al 25% dei ricavi fino a un massimo di 800.000 euro, senza valutazione andamentale;
     
  • garanzia al 90% per i prestiti fino a 5 milioni di euro, senza valutazione andamentale.