Faresin Formwork, 30 anni di successi. Un mondo da costruire insieme.

L’impresa italiana leader delle casseforme celebra l’anniversario aprendo quattro nuove filiali nel mondo e rinnovando l’immagine. La visione è chiara: “Together we build the world”. Trent’anni di crescita meritano di essere celebrati: FaresinBuilding, dal 1987 punto di riferimento internazionale nella produzione di casseforme e attrezzature per l’edilizia, corona nel migliore dei modi un percorso di sviluppo costante, chiudendo il 2016 con l’apertura di quattro nuove filiali: una negli Stati Uniti, due in Canada, una in Nigeria. L’azienda cresce, l’immagine si rinnova, con il restyling del logo aziendale e il nuovo logo celebrativo, accompagnati da un pay-off semplice e potente, consolidato nella visione di gruppo: Together We Build the World. L’evoluzione non si ferma qui: il logo si accompagna alla nuova definizione “Formwork”, una scelta strategica precisa che, rispetto al più generico “Building”, chiarisce che la produzione di casseforme non vuole essere solo il core-business, ma anche l’immagine commerciale percepita in tutto il mondo.


Da 30 anni, Faresin Building fa del legame fra tradizione e innovazione il suo punto di forza, e per questo  è  stata  correttamente  definita  “multinazionale  tascabile”.  Negli  anni  si  è  distinta  per  la propensione  alla  ricerca,  allo  sviluppo,  ad  un’apertura  sempre  più  decisa  verso  mercati  extraeuropei.  La  tradizione  è  rappresentata  dalle  radici  locali  e  dall’intuito  imprenditoriale  di  Guido Faresin:  l’innovazione  si  riflette  nella  visione  delle  figlie  Lucia  e  Chiara  e  di  Giacomo  Dalla Fontana,  che  affiancano  Guido  con  talento  e  responsabilità,  portando  il  team  al  compimento  di obiettivi importanti. Oggi il made in Italy Faresin Building esporta all’estero oltre l’85% del proprio fatturato, progetta e sviluppa Grandi Opere nel mondo ed è protagonista di eventi globali: dagli
spazi  espositivi  del  BAUMA  alle  strategie  di  internazionalizzazione,  dalle  missioni  di  sistema  al successo degli impianti per Expo Milano 2015, fino alle strutture previste per Expo Dubai 2020.

Per dimostrare, da qui ai prossimi trent’anni, che insieme si può costruire il mondo.

  • Faresin Formwork, 30 anni di successi. Un mondo da costruire insieme.